26Ott 2018

Le parti gommate degli obiettivi (quelle presenti sulle ghiere di messa a fuoco e dello zoom) tendono con il tempo a scolorirsi e a diventare opache.

Si forma una patina bianca dovuta all’ossidazione.

 

Possiamo far tornare come nuovi i nostri obiettivi senza doverli portare in assistenza, usando un metodo casalingo.

Il segreto è usare un “nero gomme” (prodotto che ravviva il nero delle gomme delle automobili).

  • Acquistate un “nero gomme” non di marca, costa pochi euro.
  • Diluitelo secondo istruzioni, normalmente 1/3 di prodotto e 2/3 di acqua.
  • Per precauzione proteggete le parti che non vanno trattate con del nastro adesivo.
  • Inumidite con il “nero gomme” uno straccetto in microfibra o un panno per pulire gli occhiali, che non lasci pelucchi sulla superficie da trattare.
  • Passate il panno sulle ghiere gommate dell’obiettivo. Aiutatevi con uno stuzzicadenti spuntato sul quale avvolgete il panno per entrare in tutte le scanalature.
  • Lasciate asciugare: l’obiettivo tornerà come nuovo! Il nero sarà ripristinato mantenendo inalterata la morbidezza della superficie.

 

In alternativa al “nero gomme” va bene un qualsiasi glicole etilenico, ad esempio l’antigelo per il radiatore dell’auto.

È possibile ottenere  lo stesso risultato, ma con più difficoltà, anche con la glicerina pura o il silicone meglio se in crema. Usarli in quantità ridottissima e poi ripassare la gomma con uno straccetto asciutto che non lasci pelucchi.

 

Infine sconsiglio l’uso sia della vaselina che viene assorbita dalla gomma che tenderà a gonfiarsi (con eventuale scollamento), sia della benzina che indurisce la gomma e la rende vetrosa.

 

Non ci assumiamo alcuna responsabilità su eventuali danni all’attrezzatura.

Commento (Moderato)

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicato.